Le mail che invii finiscono nello SPAM? Ecco come evitarlo.

Può essere che per una serie di motivi la tua comunicazione finisca nello SPAM, ma non è di certo quello che vogliamo! I suggerimenti contenuti in questo post possono esserti molto d’aiuto!

 

Cosa significa il termine SPAM? Wikipedia dice:

 

Lo spamming, detto anche fare spam o spammare, è l’invio anche verso indirizzi generici, non verificati o sconosciuti, di messaggi ripetuti ad alta frequenza o a carattere di monotematicità tale da renderli indesiderati ed è noto anche come posta spazzatura.

 

In sostanza fare SPAM significa scrivere a chi non desidera messaggi da parte tua.

 

Ovviamente nessuno vuole che le proprie comunicazioni finiscano nella cartella della posta indesiderata, ma a volte  purtroppo si finisce nello SPAM anche se non si invia “posta spazzatura”. Per esempio, noi di Centrico abbiamo affrontato e risolto questo problema per i nostri clienti. Provando la nostra piattaforma vedrai subito la differenza. Perchè? Cosa puoi fare per evitare che questo accada?

 

Cosa fare per non finire nello SPAM

1) Avere il consenso


Prima ancora di pensare alla comunicazione da inviare è necessario capire se i contatti ti hanno concesso il consenso al trattamento dati e all'invio delle email. Se hai il loro consenso esplicito puoi passare ai punti successivi di questo post, altrimenti prima di procedre è necessario raccogliere il consenso, per farlo ci sono diverse modalità, ma ti consigliamo di contattare un esperto che possa offrirti la sua consulenza e seguirti in questo passaggio delicato e indispensabile.


Le mail che invii finiscono nello SPAM? Per evitare che succeda devi avere il consenso all'invio mail.

2) Configura l’SPF


La configurazione SPF viene utilizzata dai sistemi anti-spam per certificare che il server d'invio sia autorizzato dal dominio mittente, questo permette di accertare l’identità di chi spedisce le email ed eventualmente la sua reputazione una volta identificato, o per applicare regole di verifica antispam più o meno elaborate a seconda che l’SPF sia a posto o no.

In base ad un comportamento corretto nel corso del tempo un mittente autenticato con SPF difficilmente verrà bloccato come spam se dovesse esserci qualche problema.

Per informazioni sulla configurazione con il software Centrico scrivi a [email protected]


3) Configura il dkim


Anche la configurazione DKIM (DomainKeys Identified Mail) è un metodo di autenticazione delle email, realizzato per prevenire lo spoofing (Una tecnica di attacco informatico che consiste nella creazione di email con indirizzo del mittente contraffatto).


Consente, a chi riceve un’email, di verificare la provenienza del messaggio, in modo da accertarsi dell’autenticità del mittente. Il DKIM è utilizzato per contrastare il phishing (truffa informatica attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima fingendosi un ente affidabile) e lo spam delle email.


In sostanza il DKIM consente a un dominio di associare il proprio nome a un'email mediante l'apposizione di una firma digitale.


Per informazioni sulla configurazione con il software Centrico scrivi a [email protected]


4) Non essere fastidioso 


Spesso per gli utenti che ricevono insistentemente email non richieste è più semplice segnalare un’email come spam piuttosto che cestinare o disiscriversi, in questo modo però potresti sporcare la reputazione del tuo dominio che verrà visto come spam.


Ricorda però che "fastidioso" è soggettivo! Evita perciò di essere troppo insistente e di inviare comunicazioni in modo troppo frequente, piuttosto valuta in base al tuo prodotto e al tuo target, stabilisci in anticipo una strategia e la frequenza degli invii in modo da non bombardare gli utenti. 


5) Possibilità di disiscriversi 


Dai la possibilità ai destinatari non interessati alle tue comunicazioni di disiscriversi. La possibilità di eliminare il proprio indirizzo dalle liste di invio con un link presente nell’email non è da sottovalutare (Tieni presente che a volte se il link di disiscrizione non è ben evidente gli utenti tendono a segnalare come spam).


Eviterete in questo modo di “obbligare” i destinatari non interessati, a mettervi nello spam, inoltre avrete la possibilità di migliorare la qualità del vostro database evitando invii inutili.


Buone notizie! Centrico fa già questo in automatico, senza farti perdere tempo in impostazioni complesse, con il rischio di dimenticartene. Clicca qui e inizia oggi stesso a godere di tutti i benefici che Centrico porta nella tua attività. Iscriviti alla versione gratuita oggi stesso.


Sei gia cliente Centrico?


SI: Se ancora non li hai configurati contattaci per maggiori informazioni in merito alla configurazione SPF e DKIM. Questo ti darà maggior autorità online e i server di invio ti reputeranno come mittente sicuro.


NO: Iscriviti alla versione gratuita, non serve carta di credito, crea le tue prime bellissime campagne di Email marketing e scopri il successo a cui possono portare!


Ti aspettiamo!

Alla prossima.

Alessia Adobati
MKT Manager - Centrico

Attiva il tuo account gratuito

Per l'iscrizione abbiamo bisogno della tua email. Maggiori informazioni qui

Post recenti

Come scrivere SMS promozionali che convertono

Il canale SMS è estremamente versatile e può essere utilizzato da molte rea...
Scopri di più

Come supportare le imprese Italiane con piccoli gesti

Oggi ad essere colpite maggiormente dalla crisi dovuta dal Covid (e non sol...
Scopri di più

Novità: miglioriamo la tua reputazione online!

La tua reputazione online è molto importante, per questo abbiamo pensato di...
Scopri di più

Categorie